PERO’, QUEL IAQUINTA…

In un recente post avevo parlato male di Vincenzo Iaquinta, affermando che non meritava la convocazione. Rimango della mia opinione; tuttavia ieri la punta friulana ha senz’altro giocato bene, dando il 100% e segnando un gol da bomber inarrestabile. Come sempre, abbiamo ingigantito gli avversari…l’Italia ieri ha giocato bene, ma il Ghana era davvero scarso: la loro unica tattica era quella di segnare da fuori area con Michael Essien, che probabilmente aveva indossato gli scarpini al contrario: solo un tiro è arrivato in porta. Per il resto, gli africani avevano una pessima difesa ed un portiere, Fatih Kingston, al quale devono spiegare che non è necessario lanciarsi sul pallone stile Rambo su ogni traversone. Ma ecco nel dettaglio la prestazione azzurra.

Buffon 6 – Si fa trovare pronto sull’unico tiro dei ghanesi
Cannavaro 7 – Non solo difende bene, ma si rende anche pericoloso sui corner
Nesta 6,5 – Non ha avuto problemi contro Asamoah e Amoah (ci mancherebbe)
Grosso 6 – Pecca solo nella fase offensiva
Zaccardo 6 – idem Grosso, pensavo peggio
De Rossi 5,5 – Troppo nervoso
Perrotta 6,5 – Grande quantità, sbaglia un gol ma non è il suo compito buttarla dentro
Pirlo 7 – Un giocatore ritrovato: tanti bei passaggi ed un gol, diciamolo, alla Pirlo
Totti 5,5 – Non malaccio ma ancora non è in forma
Gilardino 5,5 – Ha avuto due palle gol da non mancare
Toni 6,5 – Colpise la traversa con un tiro da manuale e corre parecchio: buona prestazione
Camoranesi 6,5 – In pochi minuti dà una prova confortante
Iaquinta 6,5 – Inizialmente sbaglia un appoggio facile facile, poi segna un bel gol pressando Kuffour ed inducendolo a sbagliare il retropassaggio. Poi, con freddezza, a terra il portiere e…gol
Del Piero ng – Pochi minuti

Lippi 6,5 – Nulla da ridire sulle sostituzioni, forse però Oddo avrebbe dato un supporto offensivo maggiore di Zaccardo: evidentemente si aspettava un Ghana migliore
Direzione arbitrale: l’arbitro Simon segue il regolamento fin troppo alla lettera ed ammonisce troppi giocatori. Tuttavia è bravo a non cadere nei tranelli di Asamoah, che probabilmente credeva di essere alle olimpiadi di tuffi.

Annunci

2 pensieri su “PERO’, QUEL IAQUINTA…

  1. Sono abbastanza d’accordo con te tranne che per alcuni voti del tutto sbagliati…Iniziamo dai due esterni di difesa a cui hai dato una sufficienza troppo buona,ricordando che hai dato 5,5 a De Rossi,ma soprattutto a Totti che proprio perchè non è al 100%ieri ha giocato una bella partita,Perrotta meritava 7 visto che è stato il migliore in campo,Pirlo a parte il gol non ha fatto grandi cose,Nesta meritava di più di Cannavaro e alla fine quel 6,5 a Camoranesi assolutamente sbagliato visto che è stato il peggiore in campo.Cmq Forza Italia in tutti i sensi!

  2. Be’ io tengo conto del potenziale del giocatore: Grosso e Zaccardo hanno giocato bene per i loro standard. E’ chiaro che se Zambrotta avesse giocato come Grosso ieri gli avrei messo 5. De Rossi e Totti non mi sono sembrati molto in partita, più che altro con la testa. Camoranesi ha corso parecchio e Cannavaro ha preso 7 anche per le belle incursioni offensive. Comunque minimo in semifinale ci arriviamo: le altre big non mi sono piaciute (mo’ vediamo il Brasile…). Alla prossima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...