CHE ARABIA!

Si conclude il primo “giro” di partite con le gare del gruppo H. La Spagna distrugge 4-0 un’Ucraina inaspettatamente sottotono. Dopo il gol di Xavi Alonso arriva la doppietta di David Villa (nella foto). Il 4-0 è di Fernando Torres. Grandi emozioni in Arabia Saudita – Tunisia. In vantaggio con una bellissima girata di Ziad Jaziri, gli arabi ce la mettono tutta per battere il quarantenne portiere Alì Boumnjel: ci riescono prima con la bandiera Sami Al Jaber, poi all’87° con Talal Al Mechal. Sembra fatta, ma al 93° un innocuo colpo di testa del leccese Karim Saidi mette in luce i problemi di presa di Mohammed Al Deayea (quarto mondiale per lui ed ennesima papera). In serata, la Germania batte la Polonia con un gol a tempo scaduto di Oliver Neuville. Va detto che sembrava una gara a chi sbagliava il gol più clamoroso tra Klose, Podolski e Ballack; vince quest’ultimo cogliendo il palo da poco più di due metri. Germania qualificata, Polonia praticamente con un piede a Varsavia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...