CAMPIONI DEL MONDO

Ore 22,40: Fabio Grosso alla battuta. Se segna siamo campioni del mondo. Nonostante ci sia qualche dubbio sulle effettive doti balistiche del terzino del Palermo, tutti siamo certi che non sbaglierà. E’ un attimo e tutta l’Italia si abbraccia stordita di gioia. Il potere del calcio, che manda sugli allori Cannavaro, Materazzi e Grosso alla faccia dei giocolieri dell’Adidas e dei figoni della Nike. Che in un secondo rovina la carriera di Zidane, ammutolisce quel gufo di Blatter, ti permette di passare una notte in giro per la città saltando addosso alle ragazze senza ricevere pizzoni. Pochi puntavano sugli azzurri, tutti ad esaltare l’Argentina di Riquelme, il Brasile di Ronaldinho, la Germania di Ballack…invece il trofeo va all’Italia, quei “parassiti catenacciari” che non hanno mollato fino all’ultimo pur non essendo forse all’altezza della Francia. Il rito delle pagelle questa volta si trasforma in una passerella dorata:

Buffon 8 – Prima ne dubitavo, ora lo ammetto: è il n.1 dei n.1.
Cannavaro 9 – Sembrava avesse un radar per intercettare i palloni. Il miglior giocatore del torneo.
Materazzi 9- Dite che è troppo? Intanto ha segnato l’1-1 e dal dischetto non ha fallito. Era tanto bistattrato ed invece è risultato decisivo, pur non sapendo fare i giochetti di Cristiano Ronaldo…ma non è che servano solo per gli spot?
Grosso 9 – Provate voi ad essere l’uomo più visto del mondo per un minuto segnando pure un rigore!
Zambrotta 8 – Altro che Sagnol!
Gattuso 7 – Perde un sacco di palloni ma ne recupera il doppio.
Perrotta 7 – Non la miglior partita.
Pirlo 8 – Tanti spunti e poi la freddezza decisiva dal dischetto.
Camoranesi 7 – Avesse un minimo di tecnica…
Totti 4 – Semplicemente un fantasma.
Toni 7,5 – Colpisce una traversa, gli annullano un goal: grande comunque.
De Rossi 6,5 – Poco incisivo in campo, non fallisce il rigore.
Iaquinta 6 – Corre, ma Lippi lo fa giocare fuori posizione.
Del Piero 6 – Giusto per il rigore, va!
Lippi 4 – Cambi incomprensibili e giocatori fuori posizione.
Direzione arbitrale – Dubbio il rigore, ma per il resto nulla da eccepire
Francia – Barthez 6; Sagnol 6, Thuram 9, Boumsong 7, Abidal 5,5; Makelele 7, Vieira 7, Malouda 8, Ribery 8, Zidane 2; Henry 7,5 (Diarra 6,5, Wiltord 5, Trezeguet 5)

Che dire se non…CAMPIONI DEL MONDO!

Annunci

2 pensieri su “CAMPIONI DEL MONDO

  1. Concordo con i tuoi voti!!!
    E’ stata una bella partita.
    Peccato per alcune macchie nere ma si sa, i francesi sono sempre molto ‘strani’!

    Pare che dai gornali inglesi si giustifichi la mossa di Zidane dando la colpa a Materazzi che l’ha chiamato terrorista …forse il labiale italiano in inghilterra non è molto capito!

    :o)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...