KELLER UNO DI NOI

Come si cambia in soli sedici anni…Guardate il portiere degli Stati Uniti, Kasey Keller: ha perso quasi del tutto la sua bella chioma! Ho letto che lo stress è una delle cause della caduta dei capelli, quindi per il povero Keller il mistero è svelato. Ha partecipato a ben quattro mondiali (1990, 1994, 1998, 2002) senza giocare mai, prima come riserva di Tony Meola poi di Brad Friedel. Il redivivo Kasey ha poi giocato l’ultimo mondiale da titolare (pare abbia assassinato uno ad uno tutti i portieri più bravi di lui) subendo subito l’eliminazione. Keller, che da secoli milita nel campionato inglese, può vantare un record stupendo: tre partite in sedici anni di mondiali! Roba da strapparsi i capelli…appunto!

Annunci

3 pensieri su “KELLER UNO DI NOI

  1. E la cura non si troverà mai, ovvero: non conviene alle cause farmaceutiche che venga trovata una lozione definitiva. Tristemente ho l’impressione che non verrà mai diffusa neanche la cura decisiva per l’Aids o altre malattie gravissime…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...