CIAO JAMES

Se n’è andato uno dei più grandi artisti neri della storia della musica: James Brown. Mi sembrava doveroso rendergli omaggio con questo video, in cui canta “It’s a Man’s, Man’s, Man’s World”, un suo grande successo insieme agli immortali “I feel good” e “Sex Machine”. Questo grandissimo artista del soul era ancora attivo nonostante l’età, e deliziava ancora le platee con la sua inimitabile voce. Il soul possiamo considerarlo un “vecchio zio” dell’hip hop, quindi…massimo rispetto James!

Annunci

13 pensieri su “CIAO JAMES

  1. Un grande artista che ci ha lasciato molto!

    Ciao Mad, auguri di un felice natale e che i tuoi desideri possano sempre realizzarsi! 🙂

  2. Lameduck: James Brown aveva proprio la faccia da attore, non c’è dubbio!

    Duss: Grazie…

    Sonia: Sei stata fortunata, io non ne avrò mai l’occasione purtroppo.

  3. Soul vecchio zio dell’ hip hop?..ma va va…il soul è il soul e basta e james era il più grande e che cazzo vuol dire una faccia da attore!!Certo che chiunque può fare un blog…B.N.

  4. Anonimo: E’ vero, chiunque può fare un blog, e pensa quanto sei coglione: perdi pure tempo a lasciarci i commenti! Ciao, alla prossima.

  5. Caro Mad vedo che hai dei nemici!
    Fai come Dante nel “suo” viaggio agl’inferi… non curarti di loro ma guarda e passa!
    Ciò che hai scritto è corretto… o perlomeno è il tuo modo di vedere… assolutamente degno di rispetto!

    Caro Babbo Natale? o solo Babbo…
    Tutti possono fare un blog… certo! Ma pochi possono fare un bel blog, seguito ed amato…

  6. Evidentemente Anonimo non hai mai ascoltato i Public Enemy o i Wu-Tang Clan, che sono l’anello di collegamento tra il soul anni ’60 e l’attuale hip hop…Negli anni ’90 questo genere “ibrido” andava per la maggiore, tant’è che anche Bassi Maestro e gli Articolo 31 avevano un tocco di soul nei loro primi brani.

  7. Per la verità, non ero un suo accanito fan, ma quando ascolto i suoi pezzi alla radio, lo riconosco subito dalla voce (un pò come accade con Berry White) e dall’energia che mi carica dentro. In fin dei conti, era questo il suo segreto!

    Grazie James Brown, grazie per quesll’energia.
    Clopin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...