SARA’ UN GRANDE 2007 (NON PER I TURKMENI)

E’ curioso constatare come la gente sia effettivamente fuori di sé…non è ancora Capodanno ma qualche imbecille è già riuscito a ferirsi con i botti. Tuttavia, il 2006 passerà alla storia come l’anno in cui si sono realizzati molti sogni degli italiani:

– L’Italia campione del mondo;
– Moggi fuori dal mondo del pallone;
– Fabri Fibra è diventato il più famoso rapper italiano;
– Hanno concesso la morte a Welby;
– Peggioramento della salute di Berlusconi.

Alla luce di questi insperati avvenimenti, ecco cosa ci attenderà senza ombra di dubbio il 2007:

– I dissidenti dell’esercito americano attaccheranno la casa bianca;
– George Clooney verrà derubato e violentato direttamente nella sua splendida villa di Laglio;
– Prodi verrà nominato Primo Ministro del Turkmenistan, o più lontano ancora se possibile;
– Verrà concessa la morte a tutti i politici europei, anche se non consezienti;
– Vincerò l’MTV Music Awards 2007.

Speriamo bene…

Buon 2007 a tutti i blogger e ai lettori dei blog.

A proposito, Viola mi ha conivolto nell’ormai noto gioco del “prendi il libro più vicino a te, vai a pagina 123, conta cinque righe e trascrivi le tre seguenti”. Il libro in questione è “Il mio anno preferito”, a cura del grande scrittore-tifoso inglese Nick Hornby, autore di “Febbre a ’90”. E’ un libro che raccoglie le testimonianze di molti tifosi. Nelle righe seguenti a scrivere è tale Huw Richards, giornalista tifoso dello Swansea City.

“L’università voleva dire ottenere una carta ferroviaria e assistere a più partite. Niente di eclatante, come un viaggio fino a Workington, ma da tre o quattro partite a stagione arrivai a dodici-quindici.”

A mia volta passo il testimone a Clopin, Redondo ed Alberto, se non sono già stati coinvolti.

Annunci

13 pensieri su “SARA’ UN GRANDE 2007 (NON PER I TURKMENI)

  1. Non volevo partecipare al gioco, perché non ho la testa in questo periodo; tuttavia ho un libro proprio vicino alla tastiera, quindi…

    “SE”

    Se riesci a non perdere la testa quando tutti intorno a te la perdono, e ti mettono sotto accusa;
    se riesci ad avere fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te, pur tenendo nel giusto conto il loro dubitare;
    se riesci ad aspettare senza stancarti di aspettare,
    o, essendo calunniato, a non rispondere con calunnie,
    o, essendo odiato, a non abbandonarti all’odio,
    pur non mostrandoti troppo buono, né parlando troppo da saggio;

    se riesci a sognare senza fare dei sogni i tuoi padroni;
    se riesci a pensare senza fare dei pensieri il tuo fine;
    se riesci, incontrando il Trionfo e la Rovina,
    a trattare questi due impostori allo stesso modo;
    se riesci a sopportare di sentire le verità che tu hai detto
    distorte da furfanti che ne fanno trappole per sciocchi,
    o vedere le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
    e umiliarti, e ricostruirle con i tuoi attrezzi ormai logori;

    se riesci a fare un solo fagotto delle tue vittorie
    e rischiarle in un solo colpo a “testa o croce”,
    e perdere, e ricominciare da dove iniziasti,
    senza dire mai una parola su quello che hai perduto;
    se riesci a costringere il tuo cuore, i tuoi nervi, i tuoi polsi
    a sorreggerti anche dopo molto tempo che non te li senti più,
    e a resistere quando in te non c’è più niente
    tranne la tua Volontà, che ripete “resisti!”.

    Se riesci a parlare con la canaglia senza perdere la tua onestà
    o a passeggiare con i re senza perdere il senso comune;
    se tanto nemici che amici non possono ferirti;
    se tutti gli uomini per te contano, ma nessuno troppo;
    se riesci a colmare l’inesorabile minuto
    con un momento fatto di sessanta secondi,
    tua è la Terra e tutto ciò che è in essa,
    e, quel che più conta, sarai un Uomo, figlio mio!

    Rudyard Kipling – “poesie scelte”

    Scusa se ho sforato il limite di 3 righe, Madriot.
    Ho sempre avuto una certa insofferenza per i limiti…

    Un abbraccio e un augurio sincero per un felice 2007!

  2. Magico: Non sono né buono né vecchio 🙂 Tantissimi auguri di buon anno anche a te!

    Antonio: Conoscevo questo brano (bellissimo), tanti auguri di buon anno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...