L’INDOMITO COMUNE TRIONFA ANCORA

Di tutti i problemi che affliggono la capitale, ne è stato risolto uno davvero grave…I lucchetti posti dagli innamorati sui lampioni di Ponte Milvio. Con la scusa che contribuiscono al degrado dell’area, ne è stata ordinata la rimozione coatta; ora i lucchetti sono stipati in un commissariato, se volete potete anche andare a riprenderveli…Il sindaco-cuor-di-leone Walter Veltroni ha ovviamente commentato la vicenda con l’aria del passante ignaro che non capisce esattamente di che stiano parlando: d’altronde lui è solo il sindaco di Roma, e anche se non è d’accordo con la rimozione dei lucchetti, non può farci nulla! E’ troppo impegnato a promuovere la carriera di quel fenomeno della figlia (modella, attrice, regista…)! La vicenda si trasforma in farsa quando emerge che il vero problema della zona di Ponte Milvio, che contribuisce davvero al degrado dell’area, è l’accampamento di numerose famiglie rom nella zona; ma quelli sono intoccabili, meglio togliere dei lucchetti che sgomberare dei zingari, è più facile no? Io ora non voglio criticare il comune per i tanti problemi che ovviamente può avere una città immensa come Roma, ma se pensano di guadagnare credibilità con iniziative come questa, bé, almeno per ora stanno ottenendo l’effetto opposto. I problemi di Roma sono ben altri, e non basterebbe un post per elencarli…

Annunci

33 pensieri su “L’INDOMITO COMUNE TRIONFA ANCORA

  1. del resto, è lo stesso veltroni che aveva fatto scrivere “Roma ringrazia gli Azzurri”, come se la faccenda riguardasse solo la capitale e al resto dell’Italia non gliene fregasse una cippa.. -_-

    comunque anche a Firenze hanno tolto tutti i lucchetti dal Ponte Vecchio….solo che i piccioncini si son trovati subito un altro posto, su una spalletta dell’Arno..

  2. Ciao Mad, ti ho inviato anche una mail, passa per il mio blog per favore, c’è un’iniziativa importantissima.

    Grazie di cuore.

    Morgan

  3. Gabri, buongiorno…
    Si, la rimozione dei lucchetti dell’amore
    fa decisamente tristezza…
    Soprattutto per il fatto che
    lo stesso Veltroni
    (l’appellativo “cuor di leone”
    mi ha fatta morire dal ridere!)
    ha definito
    questi simboli sentimentali
    “del tutto indecorosi” (parole sue),
    dimostrando così
    una grande superficialità
    nei confronti di ciò
    che è realmente definibile “indecoroso”…
    Che tristezza…

    Bacio Gabriele

  4. Morgan: Si ho letto, ora “agisco”!

    Giulia: Davvero…i zingari si che sono indecorosi…ma nessuno interviene.

    Kiara: Veltroni è un fantoccio…

  5. Gabri, due cose al volo
    prima di uscire:

    1- Ieri sera, come saprai,
    Cassano ha mandato alla Hunziker
    500 rose rosse con un biglietto.
    E io pensavo…
    Praticamente quello che ogni donna
    desiderebbe di più al mondo!
    Ecco, è anche esattamente
    quello che io detesterei
    di più al mondo! 😉
    (infatti io odio i fiori
    -eccetto i tulipani, che amo!-
    e riguardo ai calciatori,lo sai!)
    Vedi un po’ te quanto
    può essere saggia a volte
    la teoria della relatività! 😉
    Grande Einstein! 😉

    2- Saprai anche che è morto
    il papà del biliardino!
    Ma senti questa: lo sai
    com’è nato il biliardino?!
    Praticamente,
    dopo la fine della guerra,
    quest’uomo,
    vedendo i reduci mutilati,
    decise di costruire qualcosa
    che potesse comunque renderli
    capaci di giocare a calcio!
    Così, per farli giocare
    nonostante le limitazioni motorie
    e quindi anche per una sorta
    di riabilitazione psicofisica,
    nacque il biliardino!!
    Cioè…Voglio dire…
    E’ una cosa davvero lodevole,
    non credi?? Grande, davvero..

    Vabè, io lo so che
    sono un po’ andata fuori tema,
    con questo commento…
    Ma mi andava di dirti
    queste due cose…
    Dai, prometto che poi torno
    coerente con l’argomento proposto! 😉

  6. Blog News: Il tuo blog è già presente tra i miei link. ^_^

    Giulia: Le rose costano circa cinque euro l’una…un mazzo del genere se lo può permettere solo un calciatore! Mi spiace per il papà del biliardino…adesso capisco perchè questo gioco si chiama anche “calcio balilla”. Buona serata 🙂

  7. Bha non so che dire… con tutti i problemi seri che ha una Città va a pensare a dei lucchetti… Dio in che Mondo viviamo??
    Oramai non mi meraviglio, noi come Sindaco di Milano abbiamo la Moratti??? ha rovinato il sistema scolastico ed ora vuole provare a rovinare una bellissima Città come lo è Milano. Senti M@d, la volete come prossimo sindaco? ve la vendo, cedo gratuitamente! 😛

    Buona giornata M@d e buon inizio di settimana scolastica.

  8. Ma che imbecilli, quelli che li hanno tolti…
    Ho sentito però che il sindaco è a favore per questi lucchetti dell’amore. E questo è bello…

    un abbraccio

  9. Ryuken: No, la Moratti no! Buona settimana anche a te

    Duss: Già, il comune spende soldi per queste iniziative inutili e intanto oggi ho letto che ieri, a Roma, una signora di 93 anni è stata sfrattata e lasciata in mezzo ad una strada.

    Sonia: Veltroni effettivamente aveva detto che non esisteva un reale problema, ma alla fine non ha mosso un dito per bloccare questa ordinanza del comune…del SUO comune!

  10. Non ho parole davvero….il mondo non finisce mai di stupirmi…guardate stavolta cosa si è inventato pur di rovinare qualche sogno…

  11. Caro M@d, in risposta al tuo commento rivolto a Sonia, sai come si dice no??? tra dire ed il fare c’è di mezzo il mare.

    Hanno sfrattato una povera vecchietta??? che vergogna! E pensare che quando le persone sono più giovani, a sfrattarli ci vogliono i carri armati!! Bella cosa che hanno fatto. Gli anziani, donne e bambini andrebbero sempre aiutati… bhè, che dire, sono senza parole!

  12. Pigmalione: Già…immagino che tutti quelli che avevano aggiunto un lucchetto ci siano rimasti malissimo.

    Ryuken: A “Le Iene” avevo sentito un parlamentare che prometteva un alloggio sicuro a tutti gli anziani sotto sfratto…Si vedono i risultati.

  13. ma non li avevano segati via dei “vandali”? …non che me ne freghi molto, però ‘sti qui manco intagliavano le cortecce degli alberi…

  14. Fra: Hai blogger beta?

    Walter: Dopo l’ordinanza, c’è stata un’assurda razzia di lucchetti…

    Giulia: Buondì Giulia, un bacio anche a te.

    Dalianera: Se ne andasse veramente!

    Bloblo: Prego, si figuri 🙂

  15. Ho letto da Giulia che sei influenzato…
    Mi dispiace, davvero.

    Cerca di riguardarti e di guarire che Giulia è un disastro con la macchina; e senza autista sarebbe un pericolo per sé e per gli altri!!!!

    Dai, su.

    Un abbraccio antinfluenzale 🙂

    P.S. Ma non dovevi scrivere un post su http://www.nonlosapevo.com... 😉

  16. Ciao grande Mad sapevo che avresti indovinato la mia squadra del cuore(grande Bologna siamo quarti in classifica!).Riguardo a come ho scoperto il tuo blog….avendo un amico rumeno mi ha consigliato i prazitii dicendo che sono un grande gruppo hip-hop rumeno,quindi come faccio sempre per informarmi vado su Google e scrivo “Paraziti hip hop rumeno” e che mi appare come primo sito/blog?Proprio il tuo(provaci!).Come al solito mi sono dilungata…rigurdo ai lucchetti è una vera vergogna!Come si fa a distruggere i sogni di tante coppie così romantiche?Vabbè ti saluto un bacio e alla prossima!

  17. Alberto: Sto meglio oggi, tant’è che sono andato in palestra…Riguardo a quel post, arriverà…vorrei prima documentarmi meglio su questi orribili fatti.

    Vale86: E’ vero! Peraltro anch’io ho scoperto i Parazitii su consiglio di un amico rumeno, e li ho trovati davvero fenomenali. Auguri per il Bologna, con i gol di Bellucci e Marazzina tornerete sicuramente in A. Ricordo ancora l’incredibile retrocessione di due anni fa, lo spareggio col Parma…Alla prossima, e dilungati quanto vuoi 😉

  18. ALBERTO: IO NON SONO UN DISASTRO
    CON LA MACCHINA!!
    Però ho bisogno di lui,
    assolutamente…Questo si!

    Gabriele, io sto uscendo…
    Volevo augurarti
    una buona serata e una dolce notte..
    Ma ora esco un po’ triste… 😦
    Notte Gabriele 😦

  19. Wé M@d, a quando il prossimo esame?
    Io sinceramente non riuscirei a guidare a Roma… manco fa in tempo a diventare verde il semaforo che dietro già ti suonano… ehem! Dimenticavo… anche a Milano abbiamo questo brutto vizio del clackson… ghghgh!! 😛

  20. La data non la dico per scaramanzia…Riguardo il traffico capitolino, i guidatori di Roma sono decisamente bellicosi, si sa…

  21. Hoooo…bravo Mad …ho appena letto un commento che hai lasciato sul bellissimo blog della nostra amica piccola Giulia…condivido ciò che dici…veramente bravo…come si dice ” mira a papa per diventare vescovo”…mi sa che mMad …prima o poi diveterà qualcuno…ha l’ambizione giusta bravissimo….un abbraccio di cuore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...