MENTI CONTORTE – ATTO SECONDO

Proseguiamo la rassegna dedicata alle frasi celebri del mondo del calcio; questa volta però mi avvalgo del supporto video, dato che state per vedere le migliori castronerie raccolte dalla Gialappa’s circa quindici anni fa. Alcune di queste entrano di diritto nell’olimpo degli strafalcioni, è un vero è proprio “dissing” della lingua italiana. Buona visione…

(N.B. Prima che cambiassi blog e di conseguenza rimesso tutti i video, il filmato in questione era disponibile; poi non l’ho ritrovato, ed ho messo al suo posto questo video divertente con protagonista Giovanni Trapattoni)

Annunci

22 pensieri su “MENTI CONTORTE – ATTO SECONDO

  1. “questo è un altro paio di scarpe” ahahahahaha

    e GULLIT “quando mia nonna aveva il *** era mio nonno” che è solo una variazione del mio “se il mi’ nonno aveva le rote era un carretto” :)))

    schillaci teribbbile

    ‘buon primo tempo del milan nel secondo tempo’ ahaha

    basta, basta! non posso riportarle tutte :)))

  2. A me fa impazzire il presidente…”il guardalinee con il braccio in piedi!”. Anche Aldair che non capisce le domande è da incorniciare!!!

    Galadriel: Sempre meglio, da un altro punto di vista ^_^

  3. 7-1!!! BUAHAHAHAHAHAHAHAHAHA a casaaaa!! (scusate l’off topic ma dovevo sfogarmi…ah, e gli eventuali romanisti presenti mi perdonino)

  4. Lu: Ogni tiro un gol…mai visto uno spettacolo simile. Non dimentichiamoci le dichiarazioni di Totti:

    – Dimostrerò a Ferguson quello che valgo.
    – Per me questa sfida vale più della finale dei mondiali.

    Mamma mia, da paura…

    Ryuken, Clopin, Pibua: Ritentate, qualcuno è riuscito a vederlo.

    Giulia: Oh tranquilla, queste domande erano davvero difficili, voglio vedere cosa faranno gli altri…

    Andri: Ciao 😉

  5. Credo che le assenze di Perrotta e Taddei si siano fatte sentire, ma non giustifichino un tale passivo! Sono scesi in campo con lo spirito della partitella pre-aperitivo sulla spiaggia…Una serata di totale black out. Totti irriconoscibile, Vucinic sembrava messo lì per caso, Chivu e Mexes sembravano due coniglietti abbagliati dalle luci di Cristiano Ronaldo, Wilhelmsson e Taddei sembravano due pupazzi di pezza…Meglio dimenticare, e in fretta, perchè in fondo il ciclo della Roma di Spalletti si è sempre ripreso alla grande dopo batoste simili.

  6. Ehilà Mad come va?Io bene…dopo una bella vacanza a Rimini per Pasqua sono tornata nella mia Bolo.A rimini ho pensato molto alle parole tue e di Giulia e quindi oggi ho riniziato a ballare(non a livello agonistico però…l’importante è ricominciare!). Per quanto riguarda il post è molto divertente(mi hai fatto ammazzare dalle risate)…ieri tifavo Roma(non ti arrabbiare)ma penso che bisogna mandare avanti le squadre italiane!Un bacione
    P.S.:Al test ho fatto 76…sono troppo brava(mi dispiace per giulia)^_^ devi mettere domande più difficili(per es. quanti nei hai al braccio destro ^_^!

  7. Ciao Vale, bentornata. Sono felice che sei tornata a ballare, ero sicuro che lo avresti fatto, certe passioni non si spengono da un giorno all’altro.
    Capisco il tifare per le italiane, ma la Roma…Mi spiace solo per tutti i tifosi che sono andati a Manchester a vedere i propri beniamini giocare come sotto influsso di sonniferi…Complimenti per il test, sei a pari merito con un certo Mentos che dovrebbe essere Daniele (domani a scuola glielo chiedo), quindi sei prima nella categoria “Gente-che-non-mi-conosce-di-persona” Un abbraccio 😉

  8. Vale, sono molto sollevata
    alla notizia della tua decisione.
    Anch’io ero convinta che ce l’avresti fatta
    a superare quel piccolo insuccesso.
    Prendi sempre queste difficoltà
    come delle sfide, affrontale con coraggio
    ed avrai mille altre soddisfazioni.
    Le doti non ti mancano, e ne sono certa.
    (Come vedi, il test parla chiaro..
    l’ho rifatto anche due volte
    e l’unico mio successo è stato quello di
    riuscire a superare……
    me stessa 😦 … ma è già molto)
    La vita è fatta di sfide,
    ed è anche questo il bello.
    Pensa che noia se fosse tutto
    facile e bello.. Un abbraccio.
    Buongiorno (più o meno) Gabriele..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...