ERRORI, ATTO IV°

A circa un mese dall’esame, eccomi pronto a pubblicare le nuove idiozie dei miei cari compagni di classe e dei nostri discutibili professori…Preparatevi, perché in questi ultimi mesi ne hanno dette davvero di tutti i colori…ed io prontissimo ad annotarle!

PROFESSORI

Come dice il proverbio, dopo ogni orzata ci vuole una cazzata! [quale proverbio?!?]
Se togliete tutte le una gocce…
Quando l’ho saputo, ci sono rimanuta male!
L’indimenticanto canto di queste giovani…
E’ ora che ora che vi concentrate!
Oggi c’è Cerini che non c’è!

ALUNNI

E’ come se direi…
Comunque devo dire una cosa: la sangrìa la fanno molto meglio in Spagna! [ma và???]
Dov’è la salsa agropiccante? [non l’hanno ancora inventata…]
Muoviti, sennò ti si fredda il gelato!
Il problema è che tu maltratti altre persone certa gente!
Sono modificatamente geneticate…
Mi sono dovuta striplare…[si dice “triplicare”]
Stava con la testa sdraiata sulla faccia…
Quanti anni ha signora? Complimenti, li dimostra benissimo!
La capitale dell’India? Tokyo!
Temeva che veniva scopressa…[astrazione della frase “temeva di essere scoperta”]
Se tu non passeggi, le passeggiate verranno da te…[la saggezza di Simone Pimpinella…]

Annunci

34 pensieri su “ERRORI, ATTO IV°

  1. Ganza però:
    “Muoviti, sennò ti si fredda il gelato!” Ha ha ha.
    Mamma mia ma cosa sta diventando la scuola!
    Non starete mica inventando una neolingua, (come in 1984 di George Orwell), là dentro?! Siete dei funambolici sperimentatori linguistici? O forse si tratta semplicemente di ignoranza? Purtroppo, credo, la seconda che ho detto.
    Siete troppo forti in quel di Roma.
    Un abbraccio,
    Paolo da Viareggio.

  2. ahahaahahahaahhahaahaha… 😆
    Divertenti, direi.

    Solo una precisazione: “dopo un’orzata ci vuole una cazzata” è un modo di dire dei velisti (chiedi a Giulia per conferma – ndr), un doppiosenso giocato sul linguaggio marinaresco (orzare e cazzare sono due manovre di chi va in barca a vela – ndr). 😯

    Un abbraccio LunaRossa 🙂

  3. AhahHAHhahHAHahHAHhahHA
    😀 😛 😀
    Sono modificatamente genticate
    è trooooooooooppo bellaaaaaa!!!

    PS: Ebbene si Gabriel, quelle parolacce
    sono anche termini tecnici di vela! 😕

  4. Magicocentro: Capita ogni tanto di dire scemenze… -)

    Sciura Pina: E’ il frutto di anni di allenamento!

    Lu: Confermo!!!

    Feowyn: Può darsi…ma anche i professori in passato…!

    Alberto: Infatti il prof di informatica è un velista! Ma cosa c’entra questa frase con il linguaggio JAVA Script 😯 ?!? Un saluto 😉

    Viola: Studiare 😯 ?!? Pensavo che dopo cinque anni di scuola la maturità mi spettasse semplicemente di diritto 😦 !!!

    Pibua: Ciao 😉

    Kiara: Una costruzione (anzi distruzione) grammaticale molto complessa 😆

    Rosy: Benissimo 🙂

    Giulia: L’autore di “modificatamente geneticate” mi ha riferito personalmente di questa frase , dato che conosce la mia raccolta di papere…Riuguardo la vela, il mio professore è effettivamente un velista e voleva pure trascinarci ad un corso di vela d’altura 😯

  5. E’ molto bella la vela Gabriel (apparte quei termini un po’ imbarazzanti)..
    Però è bella anche la barca a motore.. Cioè, la vela è più per sportivi,
    l’altra è più d’elité, solo che fa molto “ignorante di mare che vuol solo far scena”

    Quanto ti mancheranno queste cose del liceo Gabriel..
    Quando le leggo, anche le tue, le risate hanno una punta di amarezza.
    Credimi, sono periodi meravigliosi..

    Un bacio..

  6. Ryuken: Sono cose che capitano…

    Andrea: No, peggio ancora, è l’I.T.I.S. Pacinotti!

    Giulia: Periodi meravigliosi 😯 ? Mamma mia, non vedo l’ora che finisca il liceo…Cinque anni persi 😦 !

    Davide: Fra te e gli smiles è amore ormai, vero 😆 ?

  7. Come osi dire che sono stati 5 anni persi?!!Tutte queste cavolate ti mancheranno e come!Come i video che facciamo li rimpiangerai quando non potrai più farli!!Cmq mercoledì vincerà il Milan e tu dovrai pagare$$$!!!E’ incredibile che non ci sia una mia gaff!!Bah ti sarai scordato!
    P.S.:Cmq dovete sapere che il caro Mad non mette i suoi errori e questo è molto scorretto!!!:lol:vabbè m’han detto che ci vediam dopo!ciaoooooo!asd!

  8. LOL! Diciamo che dal punto di vista scolastico non li rimpiangerò, ma mi auguro che dopo la scuola noi scemati continueremo a vederci…Oppure tu uscirai con Alessandrina e Lol… 😦 Comunque il Liverpool vincerà, la la la, perche noi will never walk alone! Dai, consolati con il buon secondo posto dello Sporting Lisbona 😆 ! Ma lo sai che per fare la faccina che ride bisogna scrivere lol?!?!? M’han detto così 😆 Vado over the shower…

  9. Non saprei, Mad.
    Forse il tuo professore aveva solo voglia di dire una “strambata” (altro termine velico – ndr). 😛

    ahahahahahhaahahhahahha…

    Un abbraccio leggero 🙂

  10. Non sono anni persi caro M@d Riot, te lo assicuro. Io mi sono diplomato nel 1999, primo anno della maturità nuova.
    Pensa che a distanza di parecchi anni, ricordo ancora il mio primo giorno della “prima superiore”. Ricordo ancora come ieri quello strano odore di chiuso di quell’aula enorme, le prime sensazioni di paure in un nuovo “Mondo”, il sentirsi piccoli in un Mondo di grandi… ricordo ancora la professoressa che ho avuto come primo giorno, l’insegnante di lettere e storia Prof.ssa Isabella Popoli Pietralunga… ricordo ogni istante passato in quel primo giorno ed ogni istante di quei meravigliosi cinque anni.
    Anch’io all’inizio non vedevo l’ora di finire la scuola. Oggi, sento nostalgia di quei momenti spensierati. La prima cotta, la prima esperienza sessuale, la prima delusione per un voto basso, le preoccupazioni per le verifiche; insomma, momenti che vorrei rivivere. Oggi pensi così, ma un domani penserai diversamente, credimi!
    Un abbraccio,

    ManMan / RyuKen.

  11. Ryuken: Sarà come dici tu, il problema è che la mia sembra tutto fuorchè una scuola…Del primo giorno ricordo che il professor Cataldo ci disse che la scuola era infestata da coccodrilli!

    Baol: Bene, ciao 😉

    Davide: Famosissimo

    Dusseldorfer: Ciao 😉

    Zefirina: Di questo passo diventeranno ventriloqui 😆

  12. Non credevo di essere così famoso!Dopo la fine di “100 commenti” credevo di essere stato dimenticato invece…adesso voglio dedicarmi a qualcosa di più impegnativo che ne so teatro,cinema,etc.. 😆 un saluto gabri e studia!

  13. Domani la Salvagiani mi interroga 😯 !!!

    – Allora, la superficie equipotenziale…
    – Ehm…eeeee dovrebbe essere…

  14. Oddio che risate!
    Che belli i tempi del liceo, non sai che darei per tornarci come sono adesso però 🙂
    Ieri stavo guardando su YouTube dei filmati delle Iene: tra questi c’è ne era uno in cui facevano uno scherzo a vari vip, sprattutto cantanti (forse lo conosci). Una coppia quando li vedeva passare chiedeva ad ognuno una foto, quelli si mettevano in posa ma poi scoprivano che la foto dovevano farla loro alla coppia!
    La maggior parte ha reagito bene, accettando di buon grado benchè stupita… lo sai chi è stato l’unico che li ha presi a parolacce? Proprio Fabri Fibra! Un’arroganza e una presunzione unici.
    Non so perchè, ma appena l’ho visto ho pensato di raccontartelo! Non per parlare male del tuo idolo, o forse sì? 🙂
    Un saluto, D.

  15. Daniela: Di Fabri Fibra girano un sacco di aneddoti…come quando ad un concerto innaffiò il pubblico con una bottiglia dove dentro ci aveva…vabbè, immagina 🙂 ! Lui è così, è completamente pazzo…sarà perchè ha lavorato per anni a Londra in una ditta nella quale aveva la mansione di mettere i tappi alle penne 😯 ?

    Blog News: Il mio trucco funziona 😉

    Magicocentro: Bene, stasera c’è la Grande Finale…Forza Liverpoooool!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...